"Treccia di Pasqua ripiena" di Sara Papa

Martignano
0
Preferenze
Ricetta preferita

Per votare la ricetta, devi essere un utente registrato.

  • Difficoltà: 
    Media
  • Costo: 
    Basso
  • Tempo di preparazione: 
    60 min
  • Tempo di cottura: 
    30 min

Ingredienti

Per l’impasto
600g Petra 1
400g acqua
12g lievito di birra o 150g di lievito madre
5g sale
Per il ripieno
100g olive verdi schiacciate
100g caciocavallo silano tritato
100g soppressata a pezzetti
Per la decorazione
4 uova
20g semi di papavero
20g semi di zucca
20g semi di sesamo
1 uovo per spennellare

Acquista i prodotti necessari

€12,90

Fasi di preparazione

1
Setacciare la farina. Sciogliere il lievito nell’acqua tiepidissima a vel. 3 per pochi sec. Impastare per 4 minuti a spiga dopo un minuto di lavorazione unire il sale continuare a impastare fino a che si avrà un impasto elastico e omogeneo. Mettere a lievitare in una ciotola unta di olio e coperta con un canovaccio umido fino a che non raddoppia il volume iniziale.
2
Versare l’impasto lievitato sulla spianatoia, prelevarne circa 150 grammi e tenerlo da parte per la decorazione finale. Spezzare il resto in tre parti uguali. Modellare con le palme delle mani un primo pezzo dando la forma di un filoncino; con un matterello appiattirlo a nastro della larghezza di 8/9 cm circa, riempirlo con le olive schiacciate e richiudere la pasta saldando le estremità con i polpastrelli delle dita. Filare i due pezzi di pasta rimasti e farcirne uno con il caciocavallo, l’altro con la soppressata.
3
Allineare i tre filoncini su una teglia ricoperta da carta da forno e cosparsa di semola, spennellarli con un uovo sbattuto e cospargere ogni filoncino con i semi. Intrecciare i filoncini formando una treccia, unire le estremità e chiudere a ciambella, incastrare le uova crude e fermarle con le striscioline di pasta a croce precedentemente tenuta da parte. Fare lievitare 15/20 minuti e cuocere a 180° per 30 minuti circa.