PANCARRE’ MORBIDO PISTACCHIO NOCCIOLA E CIOCCOLATO - di Elisa Zicarelli

Martignano
1
Preferenze
Ricetta preferita

Per votare la ricetta, devi essere un utente registrato.

  • Difficoltà: 
    Media
  • Costo: 
    Medio
  • Tempo di preparazione: 
    60 min
  • Tempo di cottura: 
    40 min
Ispirata dalla ricetta di "Sara Papa"

Ingredienti

470 gr Petra 1
30 gr farina di grano germinato
10 gr latte in polvere
340 gr latte
150 gr lievito madre
3 gr lievito compresso
40 gr miele di arancio
50 gr burro freddo
8 gr sale
20 gr pasta di pistacchio
20 gr pasta di nocciole
2 cucchiai abbondanti di gocce di cioccolato
2 cucchiai di granella di nocciole
2 cucchiai di granella di pistacchio

per decorare:
q.b. granella di pistacchio
q.b granella di nocciole
q.b. gocce di cioccolato
q.b. zucchero a velo

Acquista i prodotti necessari

Fasi di preparazione

1
Nell’impastatrice inserire la farina, il latte in polvere, il latte fresco, il lievito madre e quello compresso, lavorare a bassa velocità fino a che diventa omogeneo. Aggiungere il miele e il burro e da ultimo il sale.
2
Dividere l’impasto in tre parti ed unire ad una parte la pasta pistacchio, quando è ben amalgamato e omogeneo unire la granella di pistacchio. Ad una parte unire la pasta nocciola e amalgamare bene ed unire la granella di nocciole. Alla terza parte unire le gocce di cioccolato.
3
Dividere ogni impasto in due parti e formare dei cilindri lunghi quanto lo stampo (da plum cake cm 30) e farli riposare coperti per 1/2 ora. Imburrare e ricoprire di carta forno lo stampo e posizionare sulla base tre cilindri di tre colori diversi, posizionare sopra gli altri 3 cilindri alternando i colori. Coprire e lasciare lievitare fino a che deborda. Cuocere a 180° per 40 minuti. Raffreddare su una gratella, spolverare di zucchero a velo e decorare con le granelle e il cioccolato.